I miei valori

PRENDERMI CURA DELLE PERSONE


Noi passiamo la maggior parte del nostro tempo all'interno degli edifici, ed è fondamentale che questi siano ambienti il più salubri possibili. 

La qualità dell'aria interna, la quantità e qualità della luce naturale, le caratteristiche dei materiali delle finiture interne e degli arredi, sono solo alcuni degli aspetti fondamentali che rendono un'architettura a misura d'uomo.

Image
Image

PRENDERMI CURA DELL'AMBIENTE


Il settore dell'edilizia è uno tra i più energivori, sia per quanto riguarda la produzione dei materiali, la costruzione, il suo funzionamento e anche per quanto riguarda le demolizioni e lo smaltimento. 

Fortunatamente oggi possiamo fare scelte consapevoli per diminuire l'impatto ambientale dell'edificio nel suo insieme, utilizzando materiali naturali, riciclati, riciclabili, studiare il progetto energetico e tecnologico fin dai primi schizzi affinché l'edificio consumi meno energia possibile.

L'essere diventata mamma, mi aiuta a mantenere il focus nonostante le difficoltà.

CONDIVIDERE LE MIE CONOSCENZE


Mi piace condividere ciò che so e mi piace confrontarmi con più persone affinché si possano accrescere le conoscenze comuni! 

Per questa ragione sto creando dei corsi, online e in presenza dove poter condividere saperi sui temi dell'edilizia ecosostenibile a km quasi zero e a basso impatto ambientale ed energetico.

Nel mentre, dal 2021 collaboro con ENAIP Lombardia - sede di morbegno - insegnando disegno tecnico, biedilizia e tecnologia del legno ai futuri operatori del settore legno; e dal 2022 sono referente per il progetto schoolsnet, una rete di scuole sul legno coordinate da PEFC Italia.
Image
Image

ARTE, MINIMALISMO NORDICO, E STILE INDUSTRIALE


Amo le cose semplici, essenziali, i materiali e i colori naturali e genuini. 

Amo i riferimenti con l'ambiente naturale e la fusione tra spazio esterno ed interno. 

Amo l'arte e i piccoli dettagli, un tempo non era così difficile trovare nelle case, anche nelle più modeste, piccole opere d'arte, decorazioni e dettagli che rendevano ogni ambiente e ogni casa unica e speciale! 

Oggi tutto questo si è perso un po'... ma oggi più che mai abbiamo bisogno di un po' di bellezza!

Il mio stile

Come avrai capito, mi piacciono le cose semplici, anzi ne sono proprio affascinata! Sono convinta che non servano molte cose per rendere gli spazi accoglienti, ariosi e luminosi. Ho un debole per il recupero edilizio, in parte per limitare il consumo di suolo, e in parte perchè ci sono così tante case (ed edifici) stupendi (e in degrado) che è un peccato lasciarli sfiorire! Ogni casa può raggiungere performance energetiche alte! Ma se non può è solo perchè ha una storia unica e speciale da raccontare (come ad esempio gli edifici vincolati), in questo caso mi piace riportare alla luce la storia che ognuno di loro racconta! 

Ho anche un'ossessione per i materiali naturali e se possibile anche km zero, e non perchè sta diventando una moda, ma perchè credo sia l'unica via per preservare la nostra salute e quella del pianeta. I materiali naturali per costruire e isolare hanno ottime performance energetiche e di sostenibilità ambientale, mentre quelli per le finiture e gli arredi (se davvero naturali), hanno un bassissimo valore di VOC (zero o quasi zero). 

I VOC (o COV) sono delle sostanze organiche volatili che i materiali (e i prodotti per l'igiene personale e della casa) emettono, e sono emissioni di sostanze nocive per le persone, gli animali e il pianeta. 

Per questo motivo, alla loro tossicità, è stato posto un limite di emissione, tutti i prodotti per essere commercializzati devo rispettarlo, ma ciò non toglie che un'esposizione continua su più fronti (vernici, pitture, pavimenti, detersivi per i pavimenti, per il bucato, deodoranti,...) ci sta facendo ammalare; e dato che esiste un'alternativa a tutto questo, non capisco perchè continuare ad intossicarci giorno dopo giorno! 

E infine mi piace uno stile essenziale, dove la geometria e la luce ne sono protagonisti! Prediligo uno stile nordico, naturale ma anche un po' industiale (dopotutto sono pur nata e cresciuta in provincia di Milano!), dove i contrasti tra il legno, il metallo, e gli intonaci (di terre e argille) si bilanciano creando uno spazio accogliente, luminoso e pulito. Mi piacciono anche i colori, pochi colori ma caldi e decisi, ecco... le arlecchinate lasciamole al carnevale! ;-) 

Mi piace l'arte, l'arte come elemento narrativo di una storia, di un viaggio o di un sogno. Un'opera capace di esprimere e raccontare chi siamo, ricordandoci al contempo la direzione che desideriamo prendere. Con questo non sto dicendo che ogni casa debba essere una Cappella Sistina, ma che ogni casa ha il diritto di avere anche un piccolo dettaglio, o una stampa unica, che ne esalti lo stile e la storia.